Enciclopedia degli alimenti – Noodles udon

Questi grossi noodles di origine giapponese, simili agli spaghetti, possono avere sezione sia tonda sia quadrata e solitamente sono elaborati a base di farina di grano. Vengono tradizionalmente serviti in un piatto chiamato “zuppa di noodles”, preparato con brodo di soia e funghi shiitake.

I noodles udon sono prodotti impastando farina di grano, sale e acqua. Si possono acquistare udon secchi, precotti e freschi durante tutto l’anno. Sono reperibili nel reparto della pasta o in quello dei prodotti importati nei negozi di cibi dietetici o in quelli specializzati in prodotti asiatici, dove possono eventualmente essere acquistati freschi nel reparto dei prodotti refrigerati. Gli udon secchi vanno conservati in un luogo fresco e asciutto, mantenendo la confezione intatta: in tal caso possono durare 6-8 mesi. I noodles freschi vanno invece conservati in frigorifero e consumati nell’arco di alcuni giorni.

Per cuocere i noodles udon, immergeteli in acqua bollente in più mandate. Per evitare che si attacchino sul fondo della pentola, mescolate delicatamente finchè l’acqua non riprende il bollore. Fate cuocere i noodles secchi 8-10 minuti, quindi scolateli e passateli rapidamente sotto l’acqua fredda per interrompere la cottura; i noodles freschi sono pronti in 3-5 minuti. Conditeli con tahina (crema di sesamo) e serviteli freddi o accompagnandoli con verdure saltate.

noodles

0 commenti:

Followers

Warning !

Questo è un blog d'informazione amatoriale realizzato a puro scopo informativo e divulgativo. Immagini e testi presenti su www.asiaticamente.com sono in larga parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio, o realizzati dall'autore del blog. Tutti i diritti riservati ai possessori o ai creatori dei singoli elementi. Soggetti o autori che fossero contrari alla pubblicazione, o chiunque fosse a conoscenza di valide motivazioni che ne impediscono la divulgazione, non avranno che da segnalarlo alla proprietaria del blog che provvederà prontamente alla rimozione delle parti imputate.

Visualizzazioni totali